Perché mi dovete chiamare STREGA senza pensare che sia rimbambita


La domanda più legittima che mi sono sentita porre in riguardo alle mie scelte religiose è se per caso fossi diventata stupida. Perché effettivamente una ragazza di 20 anni che alla domanda Ma quindi sei una strega? Risponde In pratica sì effettivamente potrebbe avere qualche rotella fuori posto o un’infanzia da dimenticare.

Quindi vorrei spiegare qui brevemente perché è importante dire strega così come è importante se qualcuno vi da della puttana rispondere “certo, a tutti piace il sesso”. 

Puttana, Strega, Zitella e chi più ne ha più ne metta non sono altro che nomi appiccicati alle donne nel corso dei secoli per recintare le loro scelte e la loro personalità nell’ambito di una cultura gretta e misogina. Le prime donne a interrogarsi sull’argomento non a caso per prima cosa si riappropriarono precisamente di questo lessico per cambiarne i limiti e il contenuto.

Uno dei telefilm più disprezzati dai pagani (e anche il più visto, ammettetelo) è ad esempio Streghe (o Charmed, in lingua originale). Pensate a che tipo di rivoluzione dell’immaginario ha portato un semplice telefilm: la Strega non è più una vecchia satanista, ma una giovane bella e moderna dalla parte del bene. E questo per fare un esempio noto a tutti. 

Per questo quando ci definiamo streghe non siamo sceme o rincretinite, ma vogliamo semplicemente delineare un nuovo volto nel panorama bombardato del femminile: una donna saggia, consapevole del proprio corpo, presente a se stessa e ai suoi cicli, capace di intervenire nel bene e nel male. 

Immagine

 

Annunci
Categorie: Vita da strega | Tag: , , , , , , , , | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Vox Shrine

Le blog sur la Wicca de Voxifera

Shaila

Vita Segreta di una Strega di Campagna

farefuorilamedusa

romanzo a puntate di Ben Apfel

On a Druid's Way

The prettier the Garden, the dirtier the hands of the Gardener

Traditional Witchcraft and Occultism

Articles and Books about Traditional Witchcraft and the Occult

Bohemian Whisper

Vento nell'anima, gomitoli tra le dita e musica gitana tra i capelli

Laurin42

puoi tutto quello che vuoi ( whatever you want you can)

strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

Siena Esoterica

Cor magis tibi Sena pandit

The Jarldom

"The Clash of Honor Calls to stand when the others fall"

Madame Belle

A fine WordPress.com site

Voci Pagane

Progetto editoriale a cura di Sarah Bernini

  Rogue Priest

a philosopher's journey to meet the gods

Rob's Magick Blog

I got voodoo I got hoodoo I got things I ain't even tried... and I've got friends on the other side

Book of Lights

(NEO)PAGAN LIFE

Hoodoo Crossroads

Hoodoo and Rootwork Spells, Tips and Information

New World Witchery - the Search for American Traditional Witchcraft

A show about magic and witchcraft in North America

Priestess of Hekate

Hestia's Blog

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: